Centro Bellincampi Casa di KIM

 

Tante le iniziative sviluppate dalla fondazione a favore dei giovani nel corso degli anni, ma forse la più importante è stata ed è quella centrata sui tanti, bambini/ragazzi – gravemente malati – che giungono a Roma, accompagnati dalle famiglie, per farsi curare presso gli ospedali della città dal momento che nei loro Paesi di origine non esistono strutture sanitarie adeguate.

Si doveva dar loro la possibilità di essere accolti ed ospitati gratuitamente in una struttura idonea alle loro necessità. A questo scopo la Fondazione ha ottenuto dal Comune di Roma un edificio fatiscente sito all’interno del Parco di Bellosguardo (Via di Villa Troili, 46, in Zona Aurelia a Roma), lo ha ristrutturato con un grosso impegno finanziario anche grazie ad un lascito e a donazioni di privati.

È sorto, così, ed è stato inaugurato nel Maggio del 2006, il CENTRO BELLINCAMPI – CASA DI KIM.

Il CENTRO BELLINCAMPI – CASA DI KIM è gestito operativamente dalla Associazione Kim Onlus (link) che da oltre quindici anni accoglie ed ospita bambini malati che giungono da ogni parte del mondo e si occupa di organizzare le cure necessarie. Il progetto consente di fornire assistenza ai bambini malati, accompagnati dalla madre, dall’ingresso in Italia se straniero,

ai contatti con gli ospedali, all’ ospitalità del nucleo famigliare nel centro di accoglienza. La Fondazione ha continuato ad occuparsi negli anni degli aspetti immobiliari e di mantenimento e miglioramento degli spazi del centro di accoglienza.

Dopo l’inaugurazione del Centro di accoglienza, le richieste di accoglienza sono state sempre più numerose, per questo motivo la Fondazione ha richiesto – per più anni – al Comune di Roma l’assegnazione di un appartamento in un altro edificio, adiacente al primo, e lo ha ottenuto nel Maggio del 2013

A Luglio 2014 la Fondazione ha finanziato e gestito i lavori di ristrutturazione – anch’essi molto impegnativi, dal momento che lo stabile era in stato di totale abbandono da oltre 40 anni.

A lavori terminati, l’Associazione Kim Onlus ha visto così aumentata del 50% la sua capacità di accoglienza.

Fino ad ora sono stati ospitati nel CENTRO BELLINCAMPI – CASA DI KIM più di 200 bambini provenienti da più di 30 paesi.

La Fondazione continua a sostenere i costi di affitto e manutenzione del Centro di accoglienza.

Con il tuo sostegno possiamo fare la differenza

ProgettiDona ora